Benvenuti alla Dante di Graz

Un caloroso benvenuto a Graz, città gemellata con Trieste e forse la più italiana tra le città dell'Austria, grazie ai suoi palazzi rinascimentali, al clima mite, ai vicoli, alle piazze e alla solarità che la distinguono. 


Dal 1947 il Comitato di Graz della Società Dante Alighieri è il punto d'incontro di italiani, austriaci e di tutti gli amanti dell'Italia che vivono nel cuore della Stiria - così com'era nelle intenzioni del fondatore della Società, Giosuè Carducci.

Nella nostra sede si respira l'Italia in tutti i suoi accenti, in tutte le sue sfumature e in tutti i suoi sapori. Scopri il nostro ricco programma di corsi di lingua e cultura, di presentazioni, di manifestazioni e di seminari.


Diventa socio della Dante e contribuisci anche tu a mantenere vivo il rapporto che lega Graz all'Italia.

 

Ti aspettiamo!

hauptplatz_modificato.jpg
  • Facebook SDA Graz
  • Instagram SDA Graz
  • YouTube SDA Graz

La nostra offerta formativa

Impariamo insieme con un unico obiettivo: scoprire il mondo in italiano!

Scopri il mondo in italiano con un programma flessibile dedicato alle tue esigenze

Chiarisci con noi i tuoi dubbi linguistici sull'italiano e preparati al meglio per i tuoi esami!

Assapora ed esplora la lingua e la cultura del Bel Paese attraverso la sua cucina

Calendario dei corsi

Per iscriverti e ricevere informazioni

  • Semestre invernale: dal 1 ottobre al 31 gennaio

  • Semestre estivo: dal 1 marzo al 30 giugno

(escluse le festivit​à)

I nostri prossimi eventi

Ci riserviamo eventuali modifiche o disdette nel rispetto della vigente normativa del governo austriaco:

COVID-19-Maßnahmenverordnung

  • 15 mag, 19:00 – 31 ago, 23:00
    Concorso fotografico
    Inviando alla Dante una foto delle tue vacanze in Italia o una foto artistica di qualsiasi cosa che rappresenti l’Italia, potrai vincere un bel premio. Avrai tre mesi per mandare le tue foto: dal 15 di maggio al 15 di agosto. Per partecipare o leggere il regolamento vai al link:
    Condividi
  • 22 set, 10:00 – 15:00
    Graz, Sackstraße 18, 8010 Graz, Austria
    An unserem Aktionsstand beim Sprachenfest können Sie Ihr Wissen in einem lustigen Quiz testen und neue Facetten des großen Florentiner Dichters, Dante Alighieri, kennenlernen und sich über das Kursangebot der Società Dante Alighieri informieren.
    Condividi
  • 23 set, 17:00
    Graz, Elisabethstraße 16, 8010 Graz, Austria
    Se vuoi sapere di che pasta sei e se non sai che pesci pigliare, questo corso di cucina e di italiano con Paola Ametrano fa proprio per te. La la pasta fatta a mano questa volta sarà condita di sapori di mare.
    Condividi
  • 21 ott, 19:00
    Graz, Elisabethstraße 16, 8010 Graz, Austria
    Tintorettos Karriere beginnt im Venedig des 16. Jahrhunderts inmitten von Malern wie Tizian, Veronese. 1548 präsentiert er sein Meisterwerk "San Marco befreit den Sklaven" in der Scuola Grande di San Marco. Ein Wirbelwind der Emotion tut sich vor uns auf und wird zum Markenzeichen seiner Kunst.
    Condividi
  • 30 ott, 18:00
    Online
    segue descrizione
    Condividi
  • 11 nov, 19:00
    Graz, Elisabethstraße 16, 8010 Graz, Austria
    La pandemia da COVID-19 ha causato danni senza precedenti all'economia globale, sia in termini di perdite umane che di attività economiche. Stefania Rossi illustrerà i vari aspetti di questa crisi sanitaria ed economica, esaminando in particolare il caso italiano.
    Condividi
  • 27 nov, 18:00
    Online su ZOOM
    segue descrizione
    Condividi
  • 13 dic, 19:00
    Graz, Elisabethstraße 30, 8010 Graz, Austria
    segue descrizione
    Condividi
  • 20 gen 2023, 19:00
    Graz, Elisabethstraße 16, 8010 Graz, Austria
    Fate largo! Arrivano le donne italiane! Preparatevi a partecipare a matrimoni asburgici che hanno legato la storia austriaca a quella italiana. Prendete posto e buona cerimonia! - Conferenza di Germana Palmiotti, storica e critica d´arte, guida turistica (Austria Guide), insegnante di italiano.
    Condividi

“Considerate la vostra semenza:

fatti non foste a viver come bruti,

ma per seguir virtute e canoscenza.„

Dante Alighieri, Commedia Inf. XXVI, vv. 118-120